Sondaggio: Vi è stata utile questa recensione?  
Questo sondaggio è chiuso.
66.67%
2 66.67%
No
33.33%
1 33.33%
Totale 3 voto(i) 100%
* Hai votato. [Mostra risultato | Modifica il sondaggio]

  Info Utente   Offline
Messaggi: 390
Registrato: Nov 2012
Hotel: 
Travel Credits: 18
TB Points: 0
SSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSS




  Targhette  
Utenti Registrati
*
  Distintivi  
Recensione Microsoft Windows Defender 2014

( Questa sezione Tecnologia perché non la creiamo ANCHE in una sezione dove si spiegano alcune guide, recensioni e quant'altro inerenti all'informatica? )

Microsoft Windows Defender


PRO: installazione facilissima, basso impatto sulle prestazioni.
CONTRO: mediocre nell'individuare il malware, nessuna funzione aggiuntiva.
VERDETTO: affidarsi solo a Windows Defender significa essere sostanzialmente indifesi.

ANALIZZIAMO I FATTI

Tutti i PC con Windows 8 hanno Windows Defender integrato, il software di protezione antivirus di Microsoft. È l'erede di Microsoft Security Essential – un software scaricabile a parte per Windows XP, Vista e 7 – che integra anche il prodotto antispyware dell'azienda. I nomi possono però creare un po' di confusione, visto che anche l'antispyware si chiamava Windows Defender, ma non sono la stessa cosa. 


Quanto è davvero utile Windows Defender in Windows 8 e 8.1? Stando ai nostri test, questo programma gratuito non è molto efficace, e si può trovare di meglio anche senza spendere denaro.

INSTALLAZIONE E INTERFACCIA

Windows Defender è integrato in Windows 8 e successivi: basta premere il tasto Windows e scrivere defender per trovarlo. 

Cliccando sull'applicazione qualcuno potrebbe trovarsi di fronte a un avviso di sicurezza, perché il programma stesso è stato disattivato. Questo accade generalmente perché sul PC è installato un altro programma di sicurezza – generalmente una versione di prova che dura solo qualche settimana o qualche mese.

[Immagine: actioncenter_t.jpg]

Se Windows Defender non è attivo sul vostro computer, potete attivarlo anche passando dal Windows 8 Action Center, o dal Centro Operativo nella versione italiana di Windows. 

L'interfaccia di Windows Defender è semplicissima e funzionale. In alto ci sono quattro schede tra cui scegliere, ognuna con alcune informazioni e funzioni specifiche (non molte): Home, Aggiorna, Cronologia e Impostazioni.

[Immagine: defenderhome_t.jpg]

La schermata Home è quella più utile: ha un'icona verde che indica se il computer è sicuro, gialla se c'è qualcosa da controllare e rossa se è stato individuato un malware. Da qui è anche possibile avviare una scansione completa oppure una parziale.

FUNZIONI E STRUMENTI


Come molti altri software antivirus, Windows Defender offre protezione in tempo reale e avvisi quando rileva un malware che sta cercando d'installarsi sul nostro computer.


Questa è la sua funzione principale, e praticamente l'unica. È possibile programmare le scansioni complete in modo automatico, ma non è possibile farlo dall'interfaccia del programma stesso: bisogna andare nelle impostazioni del PC, in Strumenti di amministrazione e usare la funzione Utilità di pianificazione.

[Immagine: defendersettings_t.jpg]

Dopo una scansione Windows Defender parcheggia eventuali file problematici in un'area protetta detta quarantena, isolata dal resto del computer. Da qui potremo cancellarli oppure rimetterli al loro posto, se riteniamo che siano sicuri. 


Windows Defender cerca di prendere il malware al volo con la protezione in tempo reale, e di fermarlo quando cerca d'installarsi sul nostro PC. È una caratteristica comune a tutti i prodotti antivirus che abbiamo testato di recente, a eccezione di Malware Bytes. 

Windows Defender non ha funzioni aggiuntive. Di contro, Avira Free Antivirus e Avast Free Antivirus analizzano gli indirizzi URL, Malwarebytes ha Chamaleon come funzione di rinforzo, e anche gli altri produttori hanno tutti qualcosa in più.
[Immagine: ehS7Zei.png]

PRESTAZIONI


Microsoft Defender in genere è il prodotto peggiore sia tra quelli gratuiti che, a maggior ragione, tra quelli a pagamento. Prendendo in considerazione i risultati di AV-Test eseguiti ad aprile 2014 Windows Defender non si è dimostrato all'altezza degli altri nel riconoscimento del malware: è arrivato solo al 68%, contro una media del 94%.


Windows Defender se l'è cavata piuttosto male anche nel riconoscimento di minacce note, da database: ne ha individuato solo il 79%, contro una media di mercato pari al 98%. Il risultato appare ancora peggiore considerando il 100% di Avira Internet Security contro le minacce zero day e quelle note. 

AVG è il primo tra i prodotti gratuiti, con il 96% delle minacce individuato e il 99% di quelle note. Avast Free Antivirus è invece arrivato al 94% e al 98% rispettivamente.

IMPATTO SULLE RISORSE


Nessuno vuole un antivirus che renda il computer troppo lento, ed è per questo che eseguiamo un test specifico su questa caratteristica. In quest'area Windows Defender è molto competitivo. 


Per il test di PCMark7 abbiamo usato un Acer Aspire E1, il cui punteggio di riferimento è 2.105. Abbiamo eseguito di nuovi il test mentre girava una scansione veloce di Windows Defender, scoprendo che curiosamente il risultato saliva a 2.145 – il valore migliore che abbiamo mai registrato. Con una scansione completa invece il punteggio scende, prevedibilmente, a 1.677 – un risultato più o meno a metà classifica. 

Con tutti gli antivirus abbiamo fatto anche un altro test di prestazioni, usando OpenOffice. In questo caso il nostro Acer Aspire E1 è capace di correlare 20.000 nomi e indirizzi in 4 minuti, come valore di base. Con la scansione veloce di Windows Defender il tempo sale a 5 minuti, mentre con la scansione completa si arriva a 10 minuti e mezzo. Peggio di AVG e Avast, ma meglio di Malwarebytes e Avira.

[Immagine: MEv7Lkz.png]

CONCLUSIONI


Sono moltissime le persone che scelgono Windows Defender solo perché è un prodotto gratuito, o perché lo trovano già integrato in Windows 8. Vogliamo però sottolineare che si trovano anche altri strumenti gratuiti che fanno meglio del prodotto Microsoft: Avira, Avast e AVG offrono tutti un prodotto gratuito che supera Windows Defender.


Un'altra possibilità, per chi vuole comunque usare Windows Defender, è usare in abbinamento Anti-Malware di Malwarebytes – che raccomandiamo di usare insieme anche agli altri programmi di sicurezza. In ogni caso, possiamo dire che Windows Defender non fa onore al proprio nome.

Tom's Hardware

 

  Firma  
« Una madre è l'amica più vera che possiamo avere, anche quando le difficoltà ci piombano addosso, quando la sfortuna prende il posto della prosperità; ancora lei ci starà accanto e farà sì che la serenità ritorni nei nostri cuori. »

« E la morte non avrà più dominio.
Più non potranno i gabbiani gridare ai loro orecchi,
Le onde rompersi urlanti sulle rive del mare;
Dove un fiore spuntò non potrà un fiore
Mai più sfidare i colpi della pioggia. »
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-09-2014, 21:41 da Impensabile.)
16-09-2014, 19:57
 
  Info Utente   Offline
Messaggi: 1,477
Registrato: Jan 2014
Hotel: 
Travel Credits: 0
TB Points: 0
#HabboTravel




  Targhette  
Utenti Registrati
*
  Distintivi  
RE: Recensione Microsoft Windows Defender 2014

Bene!

 

  Firma  
[Immagine: fNID94n.png]                                
                                            
16-09-2014, 19:59
 
  Info Utente   Offline
Messaggi: 390
Registrato: Nov 2012
Hotel: 
Travel Credits: 18
TB Points: 0
SSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSS




  Targhette  
Utenti Registrati
*
  Distintivi  
RE: Recensione Microsoft Windows Defender 2014

(16-09-2014, 19:59)Nazarenomagico Ha scritto: Bene!

La discussione è stata appena creata e già dici "bene".
Hai il cervello di Superman che riesci a leggere una discussione lunga anche 10 kilometri in meno di 5 secondi?
o.o

 

  Firma  
« Una madre è l'amica più vera che possiamo avere, anche quando le difficoltà ci piombano addosso, quando la sfortuna prende il posto della prosperità; ancora lei ci starà accanto e farà sì che la serenità ritorni nei nostri cuori. »

« E la morte non avrà più dominio.
Più non potranno i gabbiani gridare ai loro orecchi,
Le onde rompersi urlanti sulle rive del mare;
Dove un fiore spuntò non potrà un fiore
Mai più sfidare i colpi della pioggia. »
16-09-2014, 20:03
 
  Info Utente   Offline
Messaggi: 466
Registrato: Sep 2013
Hotel: 
Travel Credits: 0
TB Points: 0
BornToFlyHigh,ToBeatTheSpeed ♥ ≈




  Targhette  
Utenti Registrati
*
  Distintivi  
RE: Recensione Microsoft Windows Defender 2014

Grazie mille per l'info Occhiolino

 

  Firma  
[Immagine: washee.jpg][Immagine: 2ujnot4.jpg]
16-09-2014, 20:26
 
  Info Utente   Offline
Messaggi: 720
Registrato: Apr 2013
Hotel: 
Travel Credits: 0
TB Points: 0
Ex Moderatore HabboTravel




  Targhette  
Utenti Registrati
*
  Distintivi  
RE: Recensione Microsoft Windows Defender 2014

(16-09-2014, 20:03)!d:Alex:b! Ha scritto:
(16-09-2014, 19:59)Nazarenomagico Ha scritto: Bene!

La discussione è stata appena creata e già dici "bene".
Hai il cervello di Superman che riesci a leggere una discussione lunga anche 10 kilometri in meno di 5 secondi?
o.o

Soliti messaggi fatti alla c___o ... La prossima volta infranziono per messaggi inutili Felice

 

  Firma  
[Immagine: xpNDMOz.png]
   Moderatore di HabboTravel dal 22/08/2014
16-09-2014, 21:42
 
Vai al forum: